Data di oggi: 05/12/2019

 

Graduatoria Psr, Lacenere (Confagricoltura): “La Regione ha perso soldi e due anni”

Graduatoria Psr, Lacenere (Confagricoltura): “La Regione ha perso soldi e due anni”

NOCI – “La Regione Puglia ha perso circa due anni di tempo e soldi in quantità”. E’ il commento del Presidente di Confagricoltura Bari/Bat, Michele Lacenere, alla luce della decisione del Tar Puglia che ha accolto la richiesta di sospensiva di alcune aziende agricole ricorrenti contro la graduatoria del bando 4.1A. Il Tribunale amministrativo ha rinviato al […]

No fake news: Confagricoltura Bari aderisce all’iniziativa di comunicazione sulla Xylella

No fake news: Confagricoltura Bari aderisce all’iniziativa di comunicazione sulla Xylella

NOCI – Confagricoltura Bari/Bat ha aderito come “sostenitore” alla campagna di informazione del sito www.infoxylella.it. Il portale nasce su iniziativa di liberi ricercatori, tecnici e produttori olivicoli pugliesi e si pone l’obiettivo di comunicare e informare l’opinione pubblica sull’emergenza Xylella. All’utente – cittadino, agricoltore, produttore olivicolo – è fornita anche la possibilità di ripercorrere cronologicamente gli […]

Fauna selvatica, Lacenere: “il problema non sono i selvatici ma le Istituzioni”

Fauna selvatica, Lacenere: “il problema non sono i selvatici ma le Istituzioni”

NOCI – Al fine di aiutare le aziende agricole colpite dalla fauna selvatica (cinghiali e non solo) Confagricoltura Bari-BAT sta divulgando il modulo da presentare in Regione per tutte le istanze relative all’avvio di richiesta risarcimento danni e ha predisposto un modulo per la rilevazione dei danni subiti che si occuperà di trasmettere in Regione. […]

Nuovo contratto operai agricoli, Lacenere: “questo accordo soddisfa tutte le parti interessate”

Nuovo contratto operai agricoli, Lacenere: “questo accordo soddisfa tutte le parti interessate”

NOCI – Dopo oltre diciotto mesi di trattative, le Province di Bari e BAT hanno un valido contratto di lavoro per gli operai agricoli e florovivaistici con decorrenza dal 1° agosto 2017 al 31 dicembre 2019. Al tavolo non sono mancati momenti di duro confronto, ma ha prevalso il senso di responsabilità che ha portato, […]

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentirne all’utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.OK