Terremoto Centro Italia, costituiti gruppi di lavoro per iniziative solidali

NOCI – In seguito ai due incontri tenutisi la scorsa settimana – specificatamente martedì 30 agosto e venerdì 1 settembre – e convocati dal Sindaco Domenico Nisi in Aula Consiliare allo scopo di condividere le tante idee e sollecitazioni che singoli cittadini e associazioni avevano sottoposto all’attenzione dell’Amministrazione comunale per aiutare concretamente le comunità colpite dal terremoto, sono state avanzate diverse proposte in tal senso: dall’Amatriciana solidale (sulla scorta di quanto già fatto in altri Comuni italiani) agli spettacoli musicali, dalla lotteria ai tornei sportivi, fino ai gazebo informativi.

All’esito dei due incontri, accogliendo l’Amministrazione positivamente tutte le proposte avanzate, ci si è divisi in gruppi di lavoro per l’elaborazione di un piano di azione concreto per la realizzazione delle singole iniziative. Tutti i gruppi si riuniranno di nuovo insieme venerdì prossimo, 9 settembre, alle 18:30 presso l’Aula Consiliare.

Nel corso della settimana i singoli gruppi si riuniranno delineare i dettagli della realizzazione delle singole iniziative. Quanti volessero dare un contributo, possono contattare i referenti nominati:

•    Betta Intini – Amatriciana / Scampagnata solidale
•    Giovanni Gentile – Spettacoli musicali
•    Claudia Gentile – Tornei sportivi
•    Giuliana Palazzi (Il Gabbiano) – Gazebo informativi

Nel corso degli incontri, il Sindaco ha chiarito di aver manifestato la disponibilità del Comune di Noci ad aiutare le comunità colpite dal terremoto, inviando una missiva a sua firma ai coordinamenti della Protezione della Regione Lazio e della Regione Marche. Al momento non è pervenuta alcuna richiesta specifica, ma dovrà aprirsi quanto prima una riflessione atta a definire verso quale iniziativa o bene indirizzare le somme che saranno raccolte, anche in rete con altri Comuni.

 

(dalla Residenza Municipale)

Leave a Reply

Your email address will not be published.