Ospedale di Putignano: riconvertito a struttura Covid

PUTIGNANO – A causa dell’aggravarsi dell’attuale situazione pandemica e considerato l’incremento dei contagi da Covid-19 delle ultime settimane, da sabato 15 gennaio, l’Ospedale “Santa Maria degli Angeli” di Putignano sarà riconvertito in Ospedale Covid dedicato. La scelta della riconversione proprio di tale plesso ospedaliero è stata determinata dal fatto che, tale struttura, è già predisposta per essere utilizzata in qualità di Ospedale Covid, avendo ricoperto la medesima funzione anche nel corso della prima fase della pandemia.

Tuttavia, da quest’oggi i reparti del Santa Maria degli Angeli, nonostante la riconversione, non perderanno la propria specialità. Saranno, quindi, ricoverati i pazienti, risultati positivi al virus, che avranno bisogno di interventi nelle singole discipline (si pensi, ad esempio, ad un paziente Covid che necessita di una visita pneumologica o cardiologica).

L’accesso al Pronto Soccorso sarà riservato esclusivamente ai pazienti Covid positivi che necessiteranno delle cure specialistiche attive presso tale presidio ospedaliero.

Leave a Reply

Your email address will not be published.