Tiro al piattello, vince Tinelli

NOCI – È il giovane nocese Francesco Tinelli ad aggiudicarsi la trentesima edizione del Tiro al Piattello organizzata dal circolo Italcaccia Noci. Nella mattinata di domenica 30 aprile gli attivisti dell’associazione venatoria si sono ritrovati, come da usanza pluriennale, presso un noto bar nocese per recarsi al campo di tiro dei fratelli Mancini sito al Canale di Pirro in territorio di Castellana Grotte.

tiro-piattello-gruppo-italcaccia-noci

Alle 9 la competizione con circa 50 concorrenti provenienti da un po’ tutto il sud est barese, che si sono cimentati nella gara di tiro “specialità percorso caccia”. A vincere, come detto, è Francesco Tinelli che ha abbattuto 20 piattelli su 25. Al contrario il premio di consolazione è andato invece a Vito Miccolis, mentre una “coppa speciale” Italcaccia è andata al concorrente più anziano, l’82enne Antonio Genco.

La giornata di festa si è conclusa con un momento conviviale in cui si è discusso della gara mattutina e dei risultati. «È stata una bellissima gara – ha commentato Mino Tinelli, della segreteria regionale Italcaccia – trascorsa all’insegna dell’amicizia e senza inconvenienti di nessun genere. Il mio augurio e auspicio è quello di ritrovarsi l’anno prossimo ancora più numerosi».

tiro-piattello-gruppo-premiati

Leave a Reply

Your email address will not be published.