Crollano i contagi Covid a Noci

NOCI – Secondo i dati trasferiti dalla Prefettura, alla data del 9 settembre 2021, si registrano a Noci 4 casi di positività e 5 soggetti in isolamento fiduciario.

Come comunicato dal Direttore Generale dell’ASL BA nel Report di oggi (10 settembre), la tendenza attuale è caratterizzata da una generale discesa delle nuove positività: il tasso d’incidenza settimanale per 100mila abitanti, infatti, è attestato a quota 22,8, inferiore a quello registrato nelle due settimane precedenti. «La campagna vaccinale anti-Covid procede spedita, per tutte le diverse fasce d’età, rispetto agli obiettivi di copertura vaccinale. Nell’ultima settimana sono state somministrate più di 31mila dosi di vaccino, per un totale complessivo di oltre 1 milione e 826mila somministrazioni dall’avvio della campagna. L’adesione è stata particolarmente marcata tra i giovanissimi in età scolare. Un terzo delle vaccinazioni eseguite tra il 3 e il 9 settembre, circa 10.600, è stato difatti appannaggio degli studenti e delle studentesse tra 12 e 19 anni. Un numero considerevole che ha fatto salire all’80%, con prima dose, la copertura vaccinale assicurata a questo target, con una immunizzazione totale che riguarda già il 52% dei ragazzi».

Sono in totale 29.263 le dosi di vaccino somministrate ai cittadini nocesi: tra questi 15.462 hanno ricevuto la prima dose e 13.801 hanno ricevuto anche la seconda.

«Il numero dei positivi si è ridotto drasticamente e questo è un fatto certamente positivo. Tuttavia, prossima settimana riaprono le scuole e bisogna porre particolare attenzione, perché il momento è decisamente delicato. Invito le famiglie ad essere attente e vigili – dichiara il Sindaco Domenico Nisi. Noci si conferma primo Comune nell’area metropolitana di Bari per popolazione residente vaccinata, con una percentuale del 91%. Rinnovo l’invito, a quanti non l’avessero ancora fatto, a vaccinarsi, perché questo è l’unico modo per proteggere noi stessi e gli altri».

Leave a Reply

Your email address will not be published.