Terza edizione di “Noci in Corrida”, presentata la rosa dei partecipanti

NOCI – Procede a passo sostenuto l’organizzazione della terza edizione di “Noci in Corrida”. Lo spettacolo di cabaret promosso dalla famosa trasmissione televisiva condotta da Corrado negli anni ’90 con la dicitura “dilettanti allo sbaraglio”, oggi è ripresa grazie all’intraprendenza dell’associazione Il Talento nasce a Sud.

Venti i dilettanti che si esibiranno sabato 22 aprile al Teatro Gabrieli. Calcheranno il palco Gaia Lorusso (cantante), Rosella Nardulli (cantante), Alessandro Colasante (cantautore dialettale), Mosè Palmisano (fisarmonicista), Pasquale Spada (sassofonista), Paolina Pasquino e Giovanna Quarato (duo comico), Daniele Detommaso (acrobata), Federica Errico (violinista), Cosimo Parisi (rumorista), Domenico Cici (sosia), Franco Ricchiuto e Graziana Conforti (duo comico), Gaetano D’aloia (comico dialettale), Francesco Albano (cantante), Jasmine Di Bari (attrice), Umberto Tricarico (sosia), Risate Cabaret (trio comico), Donato Rizzi (cantante), Domenico Legrottaglie (cantante), Maria Adele Divella (cantante), Elena Bianca Buga (cantante).

A condurre la serata sarà invece un altro comico d’eccezione, Pippo Franco, oggi impegnato con la tournée teatrale del Bagaglino, altra chicca della tv di fine secolo scorso. Al suo fianco Santino Talento.

Gli organizzatori Ninni Locardo e Vito Laforgia sono impegnati in questi giorni a costruire l’architettura della serata in cui i venti selezionati riceveranno dal pubblico applausi o fischi, pertanto gli stessi hanno cura di comunicare a chi parteciperà di munirsi di qualsiasi oggetto faccia rumore (stoviglie, trombette, fischietti, campane), per decretare il dilettante più bravo. L’anno scorso a vincere furono i The Dreamers, band composta da giovanissimi nocesi che sta continuando la sua attività in ambito musicale in giro per il sud-est barese.

Per informazioni e dettagli sulla serata del 22 aprile prossimo è possibile contattare i numeri 334.571.4709 – 333.529.7255.

Leave a Reply

Your email address will not be published.