Data di oggi: 03/04/2020

 

Coronavirus: ergastolo al medico di Castellaneta?

Coronavirus: ergastolo al medico di Castellaneta?

NOCI – In una situazione come quella attuale dove Istituzioni, Operatori della Sanità e Cittadini (quelli coscienziosi) ce la stanno mettendo tutta per uscire dall’incubo Covid-19 lascia senza parole quanto accaduto all’ospedale di Castellaneta dove un pessimo individuo (perché per me non è un professionista ma infanga la categoria) ha contagiato tre primari e quattro […]

Siamo un popolo alla “dipendenza” da qualcosa

Siamo un popolo alla “dipendenza” da qualcosa

NOCI – La cronaca locale ultimamente ci parla di fermi e sequestri da parte delle forze dell’ordine di piccoli spacciatori trovati in possesso di ogni tipo di droga. Per chi, come il sottoscritto, ha vissuto gli anni ottanta-novanta, laddove il “drogato tipo” faceva uso prevalentemente di eroina che si iniettava con siringhe che lasciava in […]

Siamo bombardati da virus d’ogni specie

Siamo bombardati da virus d’ogni specie

NOCI – La dinamica di propagazione e scelta delle notizie attraverso la televisione segue una logica tutta da decifrare. Questi giorni non vi è telegiornale o programma “pseudo” scientifico che non parli del coronavirus: si tratta di una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi […]

Arbeit macht frei: la vergogna nazista

Arbeit macht frei: la vergogna nazista

NOCI – “Il Giorno della Memoria” è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno per commemorare le vittime dell’Olocausto: in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa liberarono il campo di concentramento di Auschwitz dove, circa 10 giorni prima, i nazisti si erano rovinosamente ritirati portando con loro, in una marcia […]

Brexit bye bye ossia Britannia exit

Brexit bye bye ossia Britannia exit

NOCI – Se ne parla da tempo, in Inghilterra c’è stato prima un referendum, poi diatribe politiche tra chi voleva uscire e chi voleva restare nell’Unione Europea ed infine, in questi giorni, le votazioni politiche che hanno fornito un dato incontrovertibile: la maggioranza dei sudditi di sua Maestà è a favore della separazione definitiva tra […]

C’è sempre qualcosa di cui lamentarsi

C’è sempre qualcosa di cui lamentarsi

NOCI – E’ di questi giorni la querelle tra amministrazione ed associazione dei commercianti del centro storico con cui i commercianti lamentano l’assenza dell’Ente pubblico nell’organizzare manifestazioni natalizie in grado di attrarre gente. Dall’altra parte si ribadisce la “atavica” mancanza di fondi e si demanda al privato l’organizzazione di un calendario di eventi in cui […]

Violenza contro le donne: e se fosse tua madre?

Violenza contro le donne: e se fosse tua madre?

NOCI – Il 25 novembre è stata la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne; non è una data scelta a caso, è il ricordo di un brutale assassinio, avvenuto nel 1960 nella Repubblica Dominicana: tre sorelle, di cognome Mirabal, considerate rivoluzionarie, furono torturate, massacrate, strangolate. Buttando i loro corpi in un burrone […]

Cado dalle nubi

Cado dalle nubi

NOCI – Ha suscitato molto clamore il sequestro, avvenuto nei giorni scorsi, di ben “tre” chili di orecchiette rinvenute in un ristorante di Corso Vittorio Emanuele a Bari senza la dovuta etichettatura in quanto trattavasi di pasta fatta in casa dalle signore del centro storico. La busta di pasta è stata distrutta. E così mi […]

Arcelor Mittal e Mose esempi del disastro italiano

Arcelor Mittal e Mose esempi del disastro italiano

NOCI – Se qualcuno nutriva il dubbio circa le capacità della classe politica degli ultimi venti – trenta anni può tranquillizzarsi: siamo stati governati da incapaci ma il problema più grande è dato dal fatto che non c’è fiducia nel futuro. La scia sembra segnata. Qualcuno di importante diceva “bisogna toccare il fondo per poter […]

Bacco è tornato a casa

Bacco è tornato a casa

NOCI – Dopo la “sbornia” del 2018 che lo ha portato lontano dalla nostra città, il figliol prodigo Bacco è tornato a casa. Una manifestazione del genere deve prescindere dalla politica (quella bassa fatta di ripicche personali) perché, a modesto parere di chi scrive, è e deve essere un orgoglio di tutti e tutti dovremmo […]

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentirne all’utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.OK