Data di oggi: 17/11/2017

 

Bacco: ma quanto costa ai nocesi?

Bacco: ma quanto costa ai nocesi?

NOCI – Non poche lamentele giungono all’indomani della 18esima sagra di “Bacco nelle Gnostre”. La grande manifestazione pubblica che mobilita la parte centrale del paese anche quest’anno ha suscitato dubbi e lamentele da parte di cittadini nocesi. Taluni ne hanno dato prova con post e commenti rilasciati sui social network. Da parte dei gastronauti ad […]

Scandalo rotatoria: la mail del consigliere comunale spunta negli atti autorizzativi

Scandalo rotatoria: la mail del consigliere comunale spunta negli atti autorizzativi

NOCI – Sta diventando uno scandalo il caso della rotatoria su via Mottola (ex SS 237 Noci-Mottola) angolo via Re Ladislao, rotonda “a servizio della comunità e dell’area del complesso commerciale” così scrive il responsabile del Comune di Noci. Il progetto del complesso commerciale viene presentato dalla ditta Giacovelli S.r.l. (pratica suap. N. 18350 del […]

Ordine architetti, Intini: “avvicinare l’iscritto alla gestione condivisa”

Ordine architetti, Intini: “avvicinare l’iscritto alla gestione condivisa”

NOCI – A partire dal 30 giugno si terrà il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della provincia di Bari. Tra i candidati anche il nocese Giuseppe Intini che per l’occasione ha risposto alle domande di LeggiNoci sui temi dell’Ordine tracciando una panoramica sul mondo dell’architettura e un pensiero su Noci. Architetto Intini, perché ha […]

In&Out il meglio e il peggio della settimana

In&Out il meglio e il peggio della settimana

NOCI – Ce ne sarebbero di argomenti da premiare e bocciare, ma questa settimana, cari amici della rubrica In&Out, vogliamo assegnare degli In&Out particolari. IN al parco di Madonna della Croce e Out all’infanticidio di Monopoli. IN – E’ finalmente arrivata la bella stagione e il parco di Madonna della Croce rimane punto di partenza ed arrivo […]

Appalti alla casa di riposo: truffa e tangenti

Appalti alla casa di riposo: truffa e tangenti

NOCI – Continuano incessanti le indagini coordinate dal Pubblico Ministero Perrone Capano, della Procura della Repubblica di Bari, sulla vicenda della ristrutturazione dell’ex convento di “Sant’Anna”, proprietà dell’ordine religioso Figlie di Sant’Anna, da poco riconvertito a casa di riposo per anziani. La stessa viene gestita dalla Greenaldo S.r.l., una società costituita dalla famiglia Lippolis nel […]

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentirne all’utilizzo. Per maggiori informazioni clicca qui.OK