Buona la prima per la Noci Pallamano: debutto con vittoria contro il Palermo

NOCI – Sul 29-25, sabato 10 ottobre, la Noci Pallamano ha portato a casa la prima vittoria stagionale. Dopo mesi di stop, i ragazzi agli ordini di mister Maione sono tornati in campo, mostrando la solita straordinaria grinta. Il match si è svolto in casa, naturalmente a porte chiuse, in ottemperanza alle norme di contenimento della diffusione del Coronavirus. È un campionato anomalo, ma tra le inedite novità resta una certezza: il travolgente entusiasmo dei giocatori che indossano la casacca biancoverde.

maglie-pallamanoLe maglie erano state presentate in una conferenza stampa la scorsa settimana, alla vigilia del primo incontro. La prima non poteva che riportare i classici colori del Noci, il bianco e il verde, disposti a scacchiera; la seconda arancio, richiama quelli della New Handball, con un inserto nero sul petto. Ed infine blu scuro la prima per i portieri, rossa la seconda.

Così, con le loro nuove casacche e l’energia di sempre, i leoni biancoverdi sono scesi in campo sabato 10 ottobre per la prima giornata del campionato di serie A2, girone C, contro gli atleti siciliani della Cus Palermo. È stata una partita molto combattuta, giocata punto su punto, con tanta voglia di far bene da parte di entrambe le squadre che si sono affrontate con determinazione. Sono i padroni di casa, però, a guadagnarsi la vittoria, con il verdetto finale di 29-25. Man of the match Sergio Recchia, che con le sue 8 reti è stato il miglior realizzatore nocese della partita.

Il prossimo appuntamento per i biancoverdi sarà in trasferta: sabato 17 sono attesi in casa dell’Orlando Haenna.

(foto dalla pagina Facebook Noci Pallamano)

Leave a Reply

Your email address will not be published.