Il Week-end a Noci è ricco di appuntamenti

NOCI – Natale è alle porte e Noci si appresta a vivere un intenso week-end, ricco di appuntamenti per grandi e piccini.

Di seguito l’agenda che ci accompagnerà dal 21 al 24 Dicembre:

– Il 21 Dicembre, la Conturband per le vie del centro. Molti conoscono già questa coinvolgente street band costituita da 15 elementi tra fiati e percussioni, tutta Made in Puglia, la prima del Sud Italia. Dalle 21:00 alle 23:00 animerà le vie del centro da via Moro a via Porta Barsento.

– Il 21 Dicembre, “Ogni male fore” con le Faraualla in concerto. Questo straordinario quartetto vocale composto da Loredana Savino – Gabriella Schiavone – Maristella Schiavone – Teresa Vallarella, ospite delle più prestigiose rassegne musicali in Italia e non solo, si esibirà dopo il Freedom Chorus presso il Chiostro delle Clarisse.

– Dal 21 al 23 Dicembre, dalle 18:00 a mezzanotte, affinate i palati con GUSTOSAMENTE NATALE. La Confartigianato Noci e l’Associazione Italiana Sommelier Puglia, in collaborazione con il Comune di Noci e con i ristoratori locali, tornano per un altro fine settimana a far rivivere il centro storico all’insegna, questa volta, della riscoperta delle migliori tradizioni eno-gastronomiche del nostro territorio.

– Dal 21 al 24 Dicembre in Piazza Garibaldi, dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 21:00, Vivi il Natale a Noci con Santa Claus. I più piccoli saranno accolti nel fantastico mondo di Santa Claus con il villaggio di Babbo Natale, le sue renne, gli elfi, i laboratori per i bambini e la consegna delle letterine, animazione e spruzzi di neve artificiale, zucchero filato, pop corn, giostre gonfiabili con attrazioni musicali e luminose. A cura de Il talento nasce al Sud.

– Sabato 22 Dicembre, dalle 18:00 alle 20:30, in Piazza Garibaldi sarà allestito uno stand per il dono di giocattoli. Ciascun ragazzo potrà consegnare 3 giocattoli in buono stato e confezionati in carta trasparente da donare alle realtà locali. Seguirà, alle ore 19:00, un suggestivo spettacolo di danza nella sfera, che allieterà l’intera comunità. L’iniziativa Ri-Giocando è organizzata dall’azienda Navita, per conto del Comune di Noci ed in collaborazione con la Cooperativa Iris, gestore della comunicazione, per promuovere l’educazione al dono e al riuso di materiali.

Alle 20:30 presso la Chiesa di San Domenico il Freedom Chorus si esibirà, nell’ormai immancabile Concerto di Natale “La musica annulla i confini”.  Il coro nasce nel 2009, si compone di dieci coristi che condividono le stesse finalità: cantare per il piacere di cantare, per il piacere di emozionarsi ed emozionare chi ascolta. Sapientemente diretti dal maestro Davide Notarnicola propongono un ampio repertorio di brani gospel.

– Domenica 23 Dicembre, alle 19:00, assisteremo alla prima edizione della “Calata di Babbo Natale” a Noci. Tutti con il naso all’insù per una manifestazione voluta dall’Amministrazione Comunale e che vede impegnato il gruppo archeologico e speleologico Pugliese (GASP!) della sezione CAI di Gioia del Colle. Una spettacolare quanto suggestiva teleferica partirà dal campanile della Chiesa dei Cappuccini fino alla discesa del vecchietto barbuto che avverrà ai Giardini di Piazza Moro, per una lunghezza 120 mt. Babbo Natale, con slitta e renne, lascerà tutti i bambini a bocca aperta: prima di scendere lascerà cadere dal suo sacco qualche caramella, il tutto da una altezza di 15 metri circa. A seguire, dalle 21:00, si balla al ritmo travolgente di swing in Piazza Plebiscito con gli Swing & Soda in concerto, concerto offerto dall’Amministrazione Comunale.

– Il 24 Dicembre, nell’ambito della stessa manifestazione Vivi il Natale a Noci con Santa Claus a cura de Il Talento Nasce al Sud, dalle 9:00 alle 13:00, un gruppo itinerante di zampognari animerà le vie del centro storico.

Per restare aggiornati sugli appuntamenti seguite il calendario eventi  nella apposita sezione di LeggiNoci al seguente link: http://www.legginoci.it/eventi/

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.