Otrè Master, debutto stagionale al 1° Trofeo X-MASter di Bari

NOCI – Domenica scorsa la squadra di nuoto del settore Master della piscina nocese Otrè, ha fatto il suo debutto stagionale 2017/2018 partecipando al 1° Trofeo X-MASter, organizzato dalla Payton Bari in collaborazione con lo Stadio del Nuoto di Bari, piscina in cui si è svolto il trofeo. Oltre 500 gli atleti iscritti provenienti da Puglia, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise, Campania e Calabria.

La Otrè Master, sapientemente allenata da coach Matilde Petruzzi e coordinata da mister Ippazio Pinca, si è presentata con dieci atleti di diverse categorie per stabilire crono personali e conquistare medaglie. Le soddisfazioni non sono mancate.

La giornata agonistica dei nuotatori Otrè è cominciata con i 200 stile libero, in cui il talentuoso Domenico Notarnicola (M35) stabilisce il suo record personale, fermando il crono a 2’25”42, sfiorando il podio mentre Antonio Tinelli (M50) s’impone in categoria conquistando, su dieci agguerriti atleti, la medaglia d’argento. Nei 100 rana sfiora il podio Giovanna Chiafele (M25) che si piazza al quarto posto, vince invece la medaglia di bronzo la new entry della Otrè Master Natalia Pinto (M35). Giovanna Chiafele questa volta non si fa sfuggire il podio, poiché nei 50 stile libero conquista l’argento. La mattinata di gare si chiude con la gara più temuta ed impegnativa del circuito Supermaster, i 400 metri misti che, per i meno esperti, prevede in successione 100 metri delfino – 100 dorso – 100 rana e 100 stile libero. Ottima prova e podio per Antonio Tinelli (M50) che conquista la medaglia d’oro e stabilisce il record personale, successo anche per Sabino Nitti (M35) che si aggiudica l’argento. Nel pomeriggio, per la Otrè Master, altro debutto soddisfacente con Cosima Caforio (M30) che vince il bronzo nei 50 metri rana. Completano la spedizione Otrè Francesco Agrusti, Francesco D’Onghia, Diego D’Onghia e Pietro Recchia che stabiliscono in alcuni casi ottimi tempi personali e contribuiscono al punteggio complessivo di squadra.

La giornata si conclude all’insegna del divertimento, della consapevolezza che lo sport richiede sacrificio ma restituisce soddisfazioni e benessere e, soprattutto, della voglia di migliorare le proprie prestazioni per rappresentare al meglio la società Otrè Wellness Club della presidente Gabriella Fusillo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.