“Cabarettando”, salvare i randagi con un sorriso

NOCI – I Fratelli Lo Tumolo e Gaetano Amato saranno i protagonisti di “Cabarettando”, spettacolo di cabaret in programma il 1 luglio prossimo presso Cantine Barsento. La serata non sarà un semplice evento dedito al divertimento ma sarà anche l’occasione giusta per sostenere l’associazione Sos Adozione4zampe onlus per recuperare i randagi dalla strada. Il lavoro encomiabile dell’associazione necessita di un supporto vivo più di quanto i nocesi e non solo stanno già facendo per togliere i cani dalle periferie, curarli e donarli ad una famiglia che sappia prendersene cura. Così uno dei volti noti al grande pubblico per serie tv di successo come La Squadra, e i fratelli becchini più comici d’Italia hanno deciso di aderire alla serata di beneficenza.

cabarettando-nisi-ardone-sportelli

«Ci fa piacere aderire a questa iniziativa – dichiara in sede di presentazione alla stampa “il becchino” Daniele Sportellila parola che ci ha convinti è “fondi”, ma partecipiamo volentieri perché sappiamo quanta dedizione e sacrificio Enza ci mette per portare avanti il suo progetto». «Fino ad oggi – ribadisce Enza Ardone presidente dell’associazione organizzatrice – abbiamo dato in adozione più di 200 cani, nessun’altra associazione o canile ha fatto meglio in Italia. Quello che vogliamo è semplicemente una mano per aiutare i cani che vengono abbandonati e cercare di abbattere il randagismo». Tema ripreso anche dal primo cittadino Domenico Nisi: «l’associazione sta dando una grossa mano alla nostra comunità. Per due volte abbiamo pubblicato il bando per la costruzione del canile sanitario e per due volte la gara è andata deserta. Ora provvederemo a bandire per la terza volta la gara».

La serata del primo luglio si articolerà con una performance comico-teatrale di Amato e delle incursioni cabarettistiche dei Fratelli Lo Tumolo. Gaetano Amato sarà nuovamente protagonista domenica 2 luglio, quando alle ore 10 presso il Chiostro delle Clarisse sarà presentato il suo libro intitolato Il Testimone, finalista al Premio Bancarella. Alla serata di beneficenza si accede previa prenotazione che è possibile effettuare contattando i numeri 0804979657 e 3920030712.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.